Gemellaggio con Pro Loco di Linaro San Romano (FC)

Share

Sabato 3 Giugno scorso, si è svolto, qui a Penne, il gemellaggio con la Pro Loco di Linaro S.Romano.

Come abbiamo già avuto modo si spiegare in questo articolo, è il compimento di una volontà comune proposta e studiata a margine dell’incontro tra la nostra delegazione guidata dal Presidente Gabriele Vellante con la delegazione di Linaro San Romano presieduta da Romeo Gabellini, in occasione della presentazione del libro “Il Dottore e la Fafina” di Edoardo Turci, proprio a Linaro.

Il libro, lo ricordiamo, narra della storia tra il nostro concittadino Francesco Federico Falco e Giuseppina Amedei (detta Fafina) ambientata sul finire dell’800 in quel di Linaro San Romano , un borgo a pochi chilometri da Mercato Saraceno, posto ai piedi dell’appennino romagnolo nella provincia di Forlì – Cesena.

Un folto gruppo di una 30a di persone è giunto in pullmann a Penne in mattinata ed è stato accolto da un piccolo buffet di benvenuto, in V.le Ringa,  dal Presidente Vellante unitamente al Direttivo della Pro Loco “Città di Penne” ,  dalla Consigliera Comunale, con delega agli eventi, Tania Marrone , dal Presidente di Italia Nostra sezione di Penne, ovvero l’ Arch. Antonio Di Vincenzo (tra l’altro anche nostro onorabile socio) e dalla presidente uscente dell’ UNPLI Abruzzo Dott.ssa Paola Di Francescantonio accompagnata dal segretario Marco Cetra.

Il gruppo dei visitatori era capeggiato da Romeo Gabellini (Presidente della Pro Loco di Linaro San Romano), Massimo Scarani (studioso e custode delle lettere originali che hanno dato vita al romanzo), Edoardo Turci (lo scrittore poc’anzi citato), e la Dott.ssa Monica Rossi (sindaco di Mercato Saraceno).

Terminati i convenevoli si parte tutti, a piedi, dal Viale Ringa verso via Francesco Federico Falco, storica via pennese intitolata, appunto, al patriota di casa nostra e protagonista del legame che accomuna le nostre due realtà. Dopo le foto di rito ai piedi del cartello toponomastico ci si incammina per il centro storico; a capo del gruppo, l’arch. Di Vincenzo che, fungendo da cicerone, ci racconta particolari storici e non solo, delle bellezze artistiche ed architettoniche della nostra Città , partendo dalla zona di Santa Croce, scendendo lungo C.so Dei Vestini (con visita al chiostro del Palazzo di Margherita D’Austria), fino a soffermarsi, in Largo San Giovanni Evangelista, davanti alla casa dove Francesco Federico Falco trascorse la sua infanzia.

Poi il gruppo si dirige verso Piazza Luca da Penne per far visita al Chiostro di San Domenico ove troviamo una lapide in onore e ricordo del medico pennese, affissa nella parete nord del chiostro sin dal 4 novembre del 1946. Da qui si sale, dunque, verso il Colle Sacro, ovvero verso il Duomo di Penne dove facciamo visita al Museo di Arte Moderna e Contemporanea (MAMeC) e, successivamente, al Museo Archeologico “G. B. Leopardi” dove troviamo la Dott.ssa Laura Cutilli, Antonio Teodorico, Silvia Marcelli e Francesco Marcotullio (nostro socio sostenitore) ed  il  Mario Bozzi (nostro socio fondatore) a guidarci nelle varie stanze dei due musei vestini. Immancabile, ovviamente, la visita alla Cattedrale di San Massimo ed alla sua cripta guidati dal Bozzi.

Dopo le foto di rito, si va verso il Ristorante Collalto dove ci aspetta un lauto pranzo e dove ci raggiungono il Sindaco di Penne Dott. Mario Semproni, ed il Vice Sindaco Dott. Ing. Vincenzo Ferrante, oltre alla Consigliera Tania Marrone che, in verità, seguiva il gruppo sin dal mattino. Il pranzo è allietato dall’allegria e dalla bravura del gruppo folcloristico “I Maccabbari” e dal fitto scambio reciproco di doni e documenti.

Il clou dell’incontro però si ha in due momenti  molto importanti e sentiti: la ratifica del gemellaggio con la firma dei due presidenti di Pro Loco in un documento congiunto e la consegna, da parte dello storico e studioso Massimo Scarani, delle lettere originali dello scambio epistolare tra Francesco Federico Falco e l’allora amico e collega Dott. Luigi Zappi (parente di Scarani); preziosi documenti di ricerca per la stesura del libro. E’ il Sindaco Semproni a ricevere materialmente le lettere che arricchiranno l’Archivio Storico  Comunale .

Sarà cura della Pro Loco “Città di Penne” , congiuntamente ad Italia Nostra (sezione di Penne), ognuno con le proprie competenze, proseguire il lavoro svolto dalla Pro Loco di Linaro San Romano.

Una bellissima giornata, dunque, densa di significato culturale e di rinnovata amicizia tra due realtà lontane geograficamente, ma storicamente vicine.

Di seguito, dopo i doverosi ringraziamenti, le foto (photos by Massimiliano Cantagallo) ed il video (di Paolo Mazzocchetti) di questa memorabile giornata.

 

RINGRAZIAMENTI

 

Ovviamente partiamo da tutta la delegazione pervenuta da Linaro San Romano e da Mercato Saraceno (FC) che ci ha omaggiato, oltre che dalla graditissima presenza , anche di numerosi presenti: in particolare agli amici Romeo Gabellini e Massimo Scarani. Quest’ultimo soprattutto  per averci donato documenti storici importantissimi per tutta la nostra comunità;

Il Direttivo della Pro Loco “Città di Penne”;

La pasticceria DOLCI PENSIERI in V.le Ringa – Penne;

Gastronomia LA CASARECCIA in V.le Ringa – Penne;

Panificio IL VECCHIO MULINO, Via A. Caselli – Penne;

Il ristorante COLLALTO, in c.da Collalto – Penne;

Cooperativa COGESTRE, via Collalto -Penne;

Azienda Agricola SANDRO COLAIOCCO, c.da Micarone – Catignano (PE);

INERTI VALFINO, C.da Madonna degli Angeli – Elice (PE);

Panificio F.lli CAMPLESE, viale S. Francesco, 2 – Penne

Arch. Antonio Di Vincenzo (Presidente Italia Nostra – Penne);

Dott.ssa Laura Cutilli, Mario Bozzi, Antonio Teodorico, Silvia Marcelli, Francesco Marcotullio;

L’Amministrazione Comunale di Penne (nelle persone del Dott. Mario Semproni, Tania Marrone, Ing. Vincenzo Ferrante);

I MACCABBARRI;

 Liceo Artistico Luca da Penne – MARIO dei Fiori diretti dai validissimi insegnanti Faraone Emiliano e Antonacci Roberto per i presenti  in lega di rame;

Paolo Mazzocchetti e la sua “GRAFICA MANIA” per il video dell’evento.

 

FOTO & VIDEO

 

VIDEO

 

 

 

 

 

Share