Al via la “Prima Giornata della Salute – Città di Penne” il prossimo 4 giugno

“La salute prima di tutto”. Quante volte abbiamo ripetuto questa frase? Tante, troppe volte. Ed essa acquista ancor più significato adesso, mentre l’Italia prende – letteralmente – una boccata d’ossigeno dopo un anno e mezzo trascorso in apnea. Seppur si guardi all’avvenire con prospettive diverse, rivoluzionate, la vita prosegue e ci suggerisce di prender cura di noi stessi.

Proprio per questo, la Pro Loco “Città di Penne” si è spesa per venire incontro alle esigenze dell’intera comunità vestina, organizzando le “Giornate della Salute”. Questa serie di incontri è stata concepita con la volontà di mettere a disposizione dei cittadini l’opportunità di incontrarsi con medici specialisti per effettuare dei check-up circa lo stato della propria condizione fisica.

La “1a Giornata della Salute – Città di Penne” è in programma per il giorno venerdì 4 giugno 2021 e si svolgerà dalle ore 8:00 alle ore 19:00 presso la Parrocchia “San Massimiliano Kolbe”, in via Nazareno Fonticoli, 47.

La manifestazione nasce con la volontà di sensibilizzare la popolazione locale sull’importanza della salute e, soprattutto, della prevenzione. Alla presenza di medici specialisti, i cittadini che interverranno all’evento potranno avere accesso ad anamnesi, esami e diagnosi da parte di professionisti che – di norma – operano presso strutture qualificate. Tutti gli screening saranno effettuati gratuitamente.

L’evento, che avrà cadenza bimestrale, si concentrerà volta per volta sull’esame e l’analisi di patologie specifiche.

In occasione del primo incontro il focus si concentrerà sulla Prevenzione delle Patologie del Sistema Muscolo-Scheletrico. Un’ulteriore finalità della “1a Giornata della Salute – Città di Penne” consisterà nel servizio di monitoraggio ed andamento delle patologie oggetto dell’incontro e il relativo tasso d’incidenza sulla comunità locale.

L’organizzazione sarà gestita da uno staff adeguatamente formato per garantirne la migliore realizzazione possibile (dal momento della prenotazione a quello della consulenza), unitamente alla presenza di personale medico-specialistico nel campo ortopedico, neurochirurgico e riabilitativo. Il tutto, nel pieno rispetto della vigente normativa sulla privacy e delle normative anti Covid-19.

Per avere informazioni ed effettuare le prenotazioni, sarà sufficiente contattare il numero telefonico 329 621 5216 – anche via WhatsApp – per assicurarsi una visita medica specialistica totalmente gratuita.

Viviamo i nostri luoghi. Viviamo per la nostra comunità.